Trovato impiccato ad un albero: la vittima è un 40enne

Venerdì è uscito di casa senza farvi ritorno, stamattina la tragica scoperta

Pensolava da un albero di via Cappuccini a Caserta il corpo senza vita di Michele V.,  40 enne casertano, residente nel Rione Cappiello a Caserta.

Stamane dopo le 10 alcuni passanti hanno dato l'allarme quando si sono ritrovati davanti la scena dell'impiccaggione. Accorsi i vigili del fuoco di Caserta ,coadiuvando I carabinieri della compagnia, che hanno fatto luce sulla vicenda. Il personale del 118 giunto in via Cappuccini non ha potuto far altro che costatare il decesso del giovane casertano.

Stando a quanto sono riusciti a ricostruire le forze dell'ordine, il 40enne sarebbe uscito venerdì pomeriggio di casa e sarebbe stato visto recarsi in una ferramente per comprare la corda che gli è poi servita per il tragico gesto. Da quel momento, non ha fatto più ritorno a casa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince il concorso ma rinuncia al lavoro in Comune a tempo indeterminato

  • Klaus Davi fa ballare la techno al figlio di Sandokan per pubblicizzare il nuovo libro | VIDEO

  • Nel casertano un salvadanaio da 2,4 milioni di euro depositati alle Poste

  • Vincita da 10mila euro: festa in ricevitoria

  • Ex carabiniere si lancia con l'auto contro la caserma: fermato

  • Lutto a scuola, muore professoressa di 56 anni

Torna su
CasertaNews è in caricamento