Lutto in città, muore ex assessore comunale

Il ricordo del sindaco: "La città di Aversa deve tanto a Bruno. Con lui era sempre un piacere fermarsi a ragionare"

Bruno Lamberti

La città di Aversa piange Bruno Lamberti, docente ed ex assessore alla cultura, da anni impegnato nel far crescere la Festa della Tammorra, diventata un appuntamento imperdibile per tutto il territorio. Non una semplice festa di piazza ma un autentico percorso di ricerca e recupero delle tradizioni popolari. A dare il triste annuncio è stato il sindaco Alfonso Golia che ha affermato: "La città di Aversa deve tanto a Bruno protagonista di una bellissima stagione di riscatto culturale, del jazz club Tristano e non solo. Con lui era sempre un piacere fermarsi a ragionare. Le mie più sentite condoglianze alla famiglia".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SPECIALE REGIONALI E' ufficiale: Grimaldi eletto. Nel nuovo consiglio regionale ben 5 uscenti

  • SPECIALE MARCIANISE Abbate sfiora i 9mila voti, Velardi a contatto. Alessandro Tartaglione all11%

  • SPECIALE MARCIANISE Moretta super con 1164 preferenze: cinque donne tra i candidati più votati

  • Maresciallo dei carabinieri investito e ucciso mentre fa jogging: arrestato 21enne

  • SPECIALE SANTA MARIA A VICO Tutti i voti e i nuovi consiglieri comunali

  • I contagi aumentano ancora. Caserta supera Aversa: è la città con più positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento