rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca Lusciano

Un'altra vittima del coronavirus, l'annuncio del sindaco

Un paziente è morto al Covid Hospital dopo il ricovero. Al via le valutazioni sulla scuola

Un'altra vittima del Covid a Lusciano. Lo ha riferito il sindaco Nicola Esposito nell'aggiornare la cittadinanza sull'evolversi della situazione relativa all'emergenza coronavirus.

L'uomo era ricoverato all'ospedale di Maddaloni proprio per complicanze legate al Covid. Qui è venuto a mancare. "Alla sua famiglia ed i parenti tutti esprimo vicinanza e le più sentite condoglianze da parte mia e di tutta l’Amministrazione", fa sapere Esposito. Ad oggi sul territorio di Lusciano ci sono 43 persone positive.

Il sindaco ha poi annunciato che a partire da mercoledì, giorno in cui è previsto l'arrivo dei dati sui contagi nelle scuole su cui si faranno le valutazioni per un eventuale ritorno alla didattica a distanza. "Continuiamo a rispettare le regole, mantenere il distanziamento interpersonale, lavare frequentemente le mani e ad indossare sempre la mascherina", è l'invito di Esposito.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un'altra vittima del coronavirus, l'annuncio del sindaco

CasertaNews è in caricamento