Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca Villa Literno

Muore dopo aver contratto il coronavirus

Si aggrava anche il bilancio dei contagi: ci sono 17 nuovi casi di positività al Covid-19

Il coronavirus fa un'altra vittima in provincia di Caserta. Si tratta di un cittadino residente nel comune di Villa Literno che era risultato positivo al tampone. A dare il triste annuncio è stato il vice sindaco Valerio Di Fraia che ha espresso il cordoglio alla famiglia dell'uomo deceduto. Sale dunque a 6 il numero totale dei decessi a Villa Literno fin dall'inizio della pandemia.

Nel frattempo si aggrava anche il bilancio dei contagiati: nelle ultime 24 ore si sono infatti registrati 17 nuovi casi di positività al Covid-19. "I cittadini risultati positivi sono per lo più asintomatici, altri riferiscono sintomi lievi, 3 persone con problemi respiratori - ha spiegato il vice sindaco Di Fraia - Sono sotto il monitoraggio dei medici. L’indagine dei contatti è in corso".

Infine sulla prima giornata di zona rossa: "Purtroppo riscontriamo troppa gente in giro che, con la scusa di recarsi in una delle attività aperte, coglie l’occasione per socializzare con amici - ha detto Valerio Di Fraia - Oggi sono state fatte le prime segnalazioni da parte delle forze dell’ordine ma, se non ci si rende conto che l’unica soluzione a questa situazione di grande emergenza è il buonsenso, questi numeri potranno solo aumentare nonostante la zona rossa".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muore dopo aver contratto il coronavirus

CasertaNews è in caricamento