menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Muore a 71 anni col Covid: era ricoverato in Terapia intensiva

Il decesso arriva dopo una giornata in cui non si erano registrati nuovi contagi. Il sindaco Guida: "Questo maledetto virus è così"

Il coronavirus non molla la presa sulla provincia di Caserta e continua a fare vittime, soprattutto nel territorio dell'agro aversano. La comunità di Cesa si è infatti svegliata con la notizia di un altro lutto.

Un uomo di 71 anni, ricoverato da circa una settimana presso il Covid Hospital di Maddaloni, è deceduto in mattinata. Le sue condizioni di salute sono precipitate vertiginosamente nelle ultime ore e nemmeno il ricorso alla Terapia intensiva è riuscito ad evitare il decesso. 

Una notizia, questa, che ha scosso l'intera comunità dopo appena 24 ore di 'tregua'. "Giovedì ci rallegravamo per il fatto che non avevamo nuovi positivi, oggi piangiamo una nuova vittima - ha affermato il sindaco Enzo Guida - Questo maledetto virus è così! Alla famiglia colpita da questo lutto le sincere condoglianze ed un abbraccio fraterno. Restiamo vigili, non abbassiamo la nostra attenzione".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quaterna da sballo ad Aversa: vinti 120mila euro

Attualità

Il Tar annulla l'ordinanza di De Luca sulla chiusura delle scuole

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento