Muore dopo aver contratto il Covid: aveva 77 anni

La salma sarà benedetta e tumulata al cimitero cittadino in forma strettamente privata

(foto di repertorio)

Muore un altro paziente che aveva contratto il coronavirus in provincia di Caserta. Si tratta di Antonio Piccirillo, 77enne residente nel comune di Capodrise, che non ha resistito al maledetto Covid-19. La salma giungerà quest'oggi (lunedì 16 novembre) presso il cimitero di Capodrise dove sarà tumulata e benedetta in forma strettamente privata secondo le vigenti disposizioni anti Covid.

A dare il triste annuncio sui social è stata la parrocchia Sant'Andrea Apostolo, di cui è sacerdote don Giuseppe Di Bernardo: "La nostra comunità si stringe con affetto e preghiera alla famiglia Piccirillo per la perdita del caro Antonio. È la nostra quarta vittima del coronavirus".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • Il terno al Lotto per l'addio a Maradona

  • Lotta ai furbetti senza assicurazione e collaudo, ecco 4 telecamere | FOTO

  • Scoperti i furbetti del cartellino all’Asl, sospesi 13 dipendenti

  • Il casertano piange 24 vittime: un morto all'ora per Covid in una sola giornata

  • Quasi 2mila guariti nel casertano. Cala percentuale dei positivi

Torna su
CasertaNews è in caricamento