Muore un altro paziente ricoverato in Terapia intensiva

Il sindaco: “Deceduto per inaspettate complicanze”

Il Covid-19 fa un’altra vittima. Si tratta di un cittadino di Trentola Ducenta che era ricoverato in Terapia intensiva. A darne conferma è il sindaco Michele Apicella. “Con rammarico che comunico una notizia che ho da poco appreso: è venuto a mancare un nostro concittadino positivo al Covid, già ricoverato in terapia intensiva negli scorsi giorni, per complicanze sopraggiunte inaspettatamente. 

Esprimo la mia più sentita vicinanza alla famiglia a nome della comunità tutta, che si stringe a questo grande dolore”. Il sindaco non manca di lanciare un accorato appello ai suoi concittadini: “Consentitimi ancora una volta di ricordarvi di avere a cuore la vostra salute e quella dei vostri cari. Il momento che stiamo vivendo è oltremodo difficile e sicuramente peculiare nel suo genere ma ora più che mai è doveroso da parte di tutti il rispetto serrato delle regole”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • Il terno al Lotto per l'addio a Maradona

  • Lotta ai furbetti senza assicurazione e collaudo, ecco 4 telecamere | FOTO

  • Scoperti i furbetti del cartellino all’Asl, sospesi 13 dipendenti

  • Il casertano piange 24 vittime: un morto all'ora per Covid in una sola giornata

  • Quasi 2mila guariti nel casertano. Cala percentuale dei positivi

Torna su
CasertaNews è in caricamento