Venerdì, 12 Luglio 2024
Cronaca

Lutto in città: addio all'ex comandante della polizia municipale

Il ricordo e il cordoglio del sindaco Marino: "Ha servito la città per anni"

La città di Caserta è in lutto per la scomparsa di Arturo Russo, ex comandante della polizia municipale. Ieri mattina, il sindaco Carlo Marino ha espresso pubblicamente il suo cordoglio: "L'intera città esprime il suo profondo cordoglio per la scomparsa del colonnello Arturo Russo, già comandante della polizia locale. Uomo mite, professionista esemplare, ha servito la città per tanti anni, mostrando sempre grande equilibrio e serietà. Fino all'ultimo è stato profondamente legato al Corpo della polizia locale, del quale oggi fanno parte anche i figli Luana e Gabriele, entrambi marescialli. A tutta la famiglia del comandante Russo va un commosso abbraccio e la gratitudine dell'intera comunità casertana".

Arturo Russo era conosciuto e rispettato non solo per il suo ruolo professionale, ma anche per le sue qualità umane. Durante la sua lunga carriera, ha dimostrato un impegno costante nel mantenere l'ordine e la sicurezza della città, guadagnandosi la stima e l'affetto di colleghi e cittadini.

I funerali si terranno oggi alle ore 11:15 presso la chiesa Nostra Signora di Lourdes in via Kennedy. La comunità casertana si unirà per dare l'ultimo saluto a un uomo che ha dedicato la sua vita al servizio della città, lasciando un'eredità di impegno e dedizione che continuerà a vivere attraverso i suoi figli e il Corpo della polizia locale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lutto in città: addio all'ex comandante della polizia municipale
CasertaNews è in caricamento