Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca Casagiove

Comandante dei vigili stroncato da un infarto: proclamato il lutto cittadino

Il sindaco: "Oggi è un giorno di grande tristezza per la nostra comunità. La scomparsa del nostro comandante della polizia municipale ci lascia tutti senza parole"

E' morto, stroncato da un infarto, il comandante della polizia municipale di Casagiove Nicola Altiero. 

Il sindaco di Casagiove, Giuseppe Vozza, ha espresso il suo profondo dolore e sgomento per la perdita del comandante dei vigili. In un messaggio ufficiale, ha dichiarato: "Oggi è un giorno di grande tristezza per la nostra comunità. La scomparsa del nostro comandante della polizia municipale ci lascia tutti senza parole. A nome mio e di tutta la Giunta comunale, esprimo le più sincere condoglianze alla famiglia e ai suoi cari". 

Profondo il dolore dei colleghi dell’Ente che perdono una fonte di conforto quotidiano, di una persona di straordinaria umanità, sempre pronta ad ascoltare e a risolvere i problemi della gente. Il comandante Altiero lascia un’eredità di servizio e dedizione alla città di Casagiove. Il suo impegno quotidiano per la sicurezza e il benessere della comunità resterà per tutti coloro che continueranno il suo lavoro. La sua figura rimarrà indelebile nella memoria collettiva di Casagiove.

Il sindaco ha proclamato una giornata di lutto cittadino, invitando tutti a partecipare alla cerimonia funebre che si terrà presso la chiesa di San Michele Arcangelo, alle 15:30 del 14 giugno, per rendere omaggio a un uomo che ha dedicato la sua vita al servizio della comunità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comandante dei vigili stroncato da un infarto: proclamato il lutto cittadino
CasertaNews è in caricamento