rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Cronaca Rocchetta e Croce

Carbonizzato all'interno dell'auto, la tragica scoperta del figlio

L'uomo suicida aveva 59 anni ed era originario di Santa Maria Capua Vetere e residente a San Tammaro

L'ipotesi di suicidio è stata confermata. L'uomo ritrovato carbonizzato all'interno della propria auto, nella frazione Val d'Assano del comune di Rocchetta e Croce, ha deciso autonomamente di togliersi la vita. Il cadavere è stato identificato: si tratta di C.B., 59 anni, nato a Santa Maria Capua Vetere e residente a San Tammaro. 

L'auto si trovava parcheggiata in direzione di marcia verso la SS6 Casilina, il vetro posteriore sinistro è stato frantumato dal figlio, il primo ad arrivare sul posto. Tempestivo è stato inoltre l'intervento della squadra dei vigili del fuoco di Teano, dei carabinieri della compagnia di Capua (coordinati dal comandante Paolo Minutoli), dei medici del 118 e del nucleo investigativo antincendio dei vigili del fuoco di Caserta. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carbonizzato all'interno dell'auto, la tragica scoperta del figlio

CasertaNews è in caricamento