Cronaca San Marcellino

Muore barbiere di 45 anni: lascia moglie e figlie

Lottava da anni contro un terribile male, ora quel suo salone in Corso Italia sembra vuoto

Una tragedia che ha sconvolto tutta la comunità di San Marcellino. Lottava da anni contro un terribile male, ma se n'è andato all'improvviso, lasciando un vuoto in tutti coloro che lo volevano bene. Inutile dire che era amato da tutta una comunità, da più generazioni che hanno vissuto il suo 'salone' da barbiere anche come 'confessionale' per consigli, chiacchiere e perché no anche risate a crepapelle. Francesco Di Fraia se n'è andato ad appena 45 anni, era uno dei barbieri più conosciuti di San Marcellino e quel suo salone in Corso Italia sembra vuoto senza la sua presenza. Lascia la moglie e 3 figlie, una famiglia molto rispettata a San Marcellino.

Francesco si è fatto apprezzare ed amare per la sua bontà d'animo. Giovanissimo è stato costretto ad affrontare la malattia del secolo, ha lottato come un leone ma le sue condizioni sono sempre state altalenanti. Tuttavia non ha mai perso il sorriso, sempre disponibile con tutti e sempre pronto a dire "andrà tutto bene", cercando lui stesso di dare fiducia agli altri. Ed invece la comunità sanmarcellinese si è svegliata con una terribile notizia. Francesco non c'è più. "Riposi in pace, caro barbiere".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muore barbiere di 45 anni: lascia moglie e figlie

CasertaNews è in caricamento