Trovato morto dai familiari nel bagno di casa

La tragedia a Capodrise: vittima un 40enne

La tragedia a Capodrise

E' stato ritrovato dai familiari nel bagno di casa senza vita. È successo a Capodrise dove un 40enne del luogo è stato trovato morto. L'ipotesi è quella del suicidio: l'uomo si sarebbe impiccato vicino al bocchettone della doccia nella vasca da bagno. Inutili i soccorsi. Quando è giunta l'ambulanza per lui era già tardi. Sul tragico gesto indagano i carabinieri della compagnia di Marcianise.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince il concorso ma rinuncia al lavoro in Comune a tempo indeterminato

  • Klaus Davi fa ballare la techno al figlio di Sandokan per pubblicizzare il nuovo libro | VIDEO

  • Nel casertano un salvadanaio da 2,4 milioni di euro depositati alle Poste

  • Vincita da 10mila euro: festa in ricevitoria

  • Ex carabiniere si lancia con l'auto contro la caserma: fermato

  • Lutto a scuola, muore professoressa di 56 anni

Torna su
CasertaNews è in caricamento