Cronaca

Il violento impatto poi le fiamme, bilancio pesante: morto e feriti

Si indaga sulle cause dell'incidente che ha coinvolto due camion

I due mezzi divorati dalle fiamme

E' grave il bilancio del terribile incidente verificatosi questa mattina lungo la Strada Stabile 7 bis, tra le uscite di Frignano e Casal di Principe (direzione Villa Literno).

Il tragico bilancio parla di un morto e due feriti, di cui uno in gravissime condizioni, dopo che un furgone Fiat Ducato ed un camion alimentato a gasolio, dedito al trasporto di materiale edile, si sono violentemente scontrati.

A seguito dell’impatto il camion, con il solo conducente a bordo, è stato avvolto dalle fiamme che hanno attecchito anche il furgone appartenente alla ditta Fontana Service Srl con sede a Villa Literno dove erano presenti il conducente ed il passeggero che presumibilmente stavano facendo rientro in sede.

Lo schianto violentissimo tra i due mezzi ha fatto sì che uno degli occupanti del furgone Fiat Ducato volasse nella scarpata cospicente la sede stradale. Un vero e proprio inferno si è creato sulla Statale 7 Bis che ha fatto scattare l'allarme.

Le squadre dei vigili del fuoco del distaccamento di Aversa e Marcianise sono sopraggiunte per sedare il rogo. I caschi rossi di Aversa col supporto dell'elicottero della polizia di Stato hanno rinvenuto a tanta distanza il corpo senza vita di un uomo, decapitato e con un piede mancante.

Gli altri feriti due sono stati trasportati presso i più vicini nosocomi a seguito dei gravissimi traumi riportati poco dopo l'accesso al presidio ospedaliero.

Al vaglio della polizia stradale di Caserta la dinamica del fatale sinistro. Intanto il tratto stradale in direzione di Villa Literno, in corrispondenza del km 9,650, è stato riaperto al transito veicolare. Permane, tuttavia, il restringimento della carreggiata per un tratto di circa 300 metri. "Nella giornata di martedì 11 maggio - fa sapere l'Anas - sono previsti in loco ulteriori verifiche ed interventi".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il violento impatto poi le fiamme, bilancio pesante: morto e feriti

CasertaNews è in caricamento