Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca Casaluce

Giovane mamma si lascia cadere nel vuoto dal viadotto

La vittima una 32enne di Giugliano. Lascia un figlio piccolo

Tragedia nel casertano. Una donna di 32 anni ha perso la vita dopo essere caduta dal viadotto dell'asse mediano nei pressi dello svincolo di Frignano-Casaluce.

Il dramma si è consumato intorno alle 16 di oggi. La vittima, originaria del napoletano e residente a Giugliano, avrebbe accostato la sua auto sul margine della carreggiata. Poi avrebbe scavalcato il parapetto lanciandosi nel vuoto. Ha perso la vita sul colpo. Sul posto i medici del 118 e gli agenti della polizia di stato per la ricostruzione dell'accaduto. 

Il personale sanitario non ha potuto fare altro che constatare l'avvenuto decesso. Al momento, pochi i dubbi sull'accaduto. Si tratterebbe di un gesto estremo. Si è reso necessario l'intervento dei vigili del fuoco per il recupero della salma. La giovane donna, che viveva con i genitori, lascia un bambino di appena 6 anni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovane mamma si lascia cadere nel vuoto dal viadotto
CasertaNews è in caricamento