Sabato, 20 Luglio 2024
Cronaca Sessa Aurunca

Tragedia sulla Domiziana: turista investita e uccisa

Indagato per omicidio stradale un 68enne

Travolta al buio mentre attraversava la Domiziana. È la tragedia che si è consumata nella tarda serata di mercoledì (6 settembre) a Sessa Aurunca sulla SS7 Quater in prossimità del km 12 nei pressi di un ristorante a conduzione familiare dove U. A., 43enne turista di Peschiera Borromeo, in provincia di Milano, stava attraversando la strada quando è stata falciata una un furgone Peugeot Partner.

Alla guida del veicolo D. G., 68enne di Pomigliano d'Arco. Ancora sotto shock il conducente ha allertato il 112. Ai militari della compagnia di Sessa Aurunca giunti sul posto ha solo farfugliato: "Me la sono trovata davanti, è comparsa dal nulla dal buio. Ho frenato ma lei era già a terra".

La donna a seguito del violento impatto ha riportato lesioni gravissime che non le hanno lasciato scampo. Il personale del 118 accorso non ha potuto far altro che constatarne il decesso. La Procura di Santa Maria Capua Vetere ha aperto un fascicolo per omicidio stradale nei confronti di D. G., attualmente deferito ed in stato di libertà.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia sulla Domiziana: turista investita e uccisa
CasertaNews è in caricamento