menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lucia Razzino era la preside della scuola media "Buonarroti-Vinci" di Mondragone

Lucia Razzino era la preside della scuola media "Buonarroti-Vinci" di Mondragone

Scuola in lutto, preside muore dopo il ricovero per Covid

Lucia Razzino è spirata in ospedale a causa del maledetto virus, a settembre sarebbe andata in pensione

Grave lutto nel mondo della scuola in provincia di Caserta. E' morta Lucia Razzino, preside della scuola media "Buonarroti-Vinci" di Mondragone. 

La dirigente scolastica era stata ricoverata presso l'ospedale 'Sant'Anna e San Sebastiano' di Caserta dopo essere risultata positiva al Covid-19. Le sue condizioni di salute sono precipitate nel giro di poche ore a causa del maledetto virus ed il suo cuore ha smesso di battere in mattinata.

La preside Razzino era da anni alla guida dell'istituto "Buonarroti-Vinci"; sarebbe andata in pensione a settembre del 2021 e aveva già in programma una serie di progetti per proseguire la sua apprezzata attività culturale a Mondragone. 

La notizia della sua scomparsa ha fatto in pochi minuti il giro della città, gettando tutti nello sconforto più totale. "Siamo costernati - ha detto a Casertanews il sindaco Virgilio Pacifico - Eravamo molto affezionati alla preside Razzino. Da anni era all'istituto 'Buonarroti-Vinci' e generazioni di alunni si sono formate sotto la sua guida. A nome mio e dell'amministrazione comunale esprimo il più sincero cordoglio, ricordando la figura professionale, morale e culturale della preside Razzino".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona arancione. “Al 90% sarà così”

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Mille “furgoni lumaca” in autostrada contro le chiusure

  • Cronaca

    Nuovi 228 positivi scoperti nel casertano. Morti 3 pazienti

  • Incidenti stradali

    Muore a 25 anni dopo un drammatico incidente in auto

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento