Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca

Trovata morta nel pozzo, ha fatto un volo di 7 metri

La vittima recuperata dai vigili del fuoco. Inutili i soccorsi per salvarle la vita

Sul posto carabinieri e vigili del fuoco

Si sarebbe suicidata la donna 83enne trovata morta in un pozzo in località Sagliutella ad Alvignano. La tragedia si è consumata nel pomeriggio di oggi quando è stato lanciato l'allarme ai soccorritori. La vittima, C.C., residente nella zona si è recata in un fondo agricolo di sua proprietà nei pressi della sua abitazione.

Si è avvicinata al pozzo, profondo circa 7 metri, e si è lasciata cadere al suo interno. E' stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco per recuperarne il corpo. Inutili i tentativi di soccorso. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri che hanno avviato le indagini, anche se al momento l'ipotesi più accreditata sembra essere quella del suicidio.

Stando ad alcune informazioni raccolte sul posto la donna era caduta in uno stato depressivo dopo che le è stata diagnosticata una brutta malattia. Un dolore a cui non ha retto e per il quale ha scelto di compiere l'estremo gesto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovata morta nel pozzo, ha fatto un volo di 7 metri

CasertaNews è in caricamento