rotate-mobile
Cronaca Sparanise

Ragazza morta nel letto a 34 anni

Inutile l'intervento del 118, la cugina: "La vita è ingiusta"

Domenica sera aveva augurato buona notte ai figli e al marito e questa mattina (4 aprile) da quel sonno non si è più svegliata. Rossella Fiato, 34enne di Sparanise, è deceduta nel sonno, quasi certamente per arresto cardiaco. Questa mattina il marito voleva svegliarla prima di accompagnare i figli a scuola ma la donna non si è svegliata.

Immediata la richiesta di aiuto al 118 ma al loro arrivo i sanitari non hanno potuto fare altro che constatare il decesso della giovane. La salma, dopo una breve indagine dei carabinieri, è stata liberata e restituita alla famiglia per i funerali.

Comunità sotto choc. Questo il messaggio della cugina di Rossella: "Sto pensando che la vita è ingiusta. Riposa in pace cugina mia. Sei andata via troppo presto".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazza morta nel letto a 34 anni

CasertaNews è in caricamento