Addio nonna Lucrezia: era la donna più longeva di Marcianise

Avrebbe compiuto 105 anni a gennaio. Il ricordo del sindaco

Lucrezia Lauritano

Marcianise piange la scomparsa della donna più longeva della città. Si è spenta oggi Lucrezia Lauritano, che avrebbe compiuto 105 anni il 4 gennaio prossimo. “Era la più longeva nostra concittadina e le sue condizioni erano discrete nonostante la veneranda età. Se ne è andata per un progressivo peggioramento legato all'usura del fisico” ha affermato il sindaco Antonello Velardi che l’ha voluta ricordare con un post su Facebook: “La signora Lucrezia abitava a San Giuliano ed era vedova Amodio. Il 5 gennaio scorso l'avevano festeggiata i figli Clemente, Cecilia, Maria e Gabriele e uno stuolo di nipoti e pronipoti. Se ne va una donna d'altri tempi, non solo per l'età, ma per quello che rappresentava. Una vita di sofferenze, dopo essere rimasta vedova in condizioni drammatiche, ma anche di soddisfazioni per aver fatto crescere i figli tra sacrifici mai ostentati e sempre sostenuti con una grande forza e una grande fede. Una donna che ci ha dato lezioni di amore, di umiltà e anche di modernità: la ricordo, ormai centenaria, che ancora leggeva il giornale ogni mattina. La saluto a nome di tutta la città e abbraccio forte i figli e tutti i familiari. La sua è una vita che ci ha insegnato e ci deve insegnare molto. Ciao, signora Lucrezia: in te c'è Marcianise”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il terno al Lotto per l'addio a Maradona

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • Lotta ai furbetti senza assicurazione e collaudo, ecco 4 telecamere | FOTO

  • Scoperti i furbetti del cartellino all’Asl, sospesi 13 dipendenti

  • Imprenditore casertano ubriaco alla guida uccide 37enne

  • Il casertano piange 24 vittime: un morto all'ora per Covid in una sola giornata

Torna su
CasertaNews è in caricamento