Muore in casa accudita dal suo cane

La donna ha accusato un malore ed è deceduta sul letto: inutili i soccorsi

E' stata ritrovata senza vita nel proprio letto verso l'una e trenta nella notte tra sabato e domenica in uno dei mini appartamenti del Royal Residence posto al secondo piano di Pinetamare a Castel Volturno. Si tratta di K. E., 67enne di origine polacca che è stata colta da un malore che l'ha stroncata in pochi minuti. Viveva da sola in quel residence con il conforto del suo cane. Si era resa conto di sentirsi poco bene e nel cuore della notte la chiamata all'amica in cerca di un disperato aiuto.

L'amica ha immediatamente allertato le forze dell'ordine ed il 118. Accorsa l'ambulanza per fare in modo che il personale sanitario prestasse soccorso alla donna è stato richiesto l'intervento dei vigili del fuoco del distaccamento di Mondragone con gli agenti del locale commissariato di polizia. I caschi rossi hanno tagliato delle grate poste alle finestre dell'appartamento e si sono introdotti all'interno dell'abitazione seguiti dai poliziotti e lì a poco la scoperta: K. E. giaceva nel suo letto priva di vita e pareva quasi che dormisse.

Il personale sanitario non ha potuto far altro che constatare il decesso della 67enne causato da un arresto cardiocircolatorio. La salma di K. E. è stata affidata al Comune di Castel Volturno nella persona del vicesindaco Pasquale Marrandino giacché l'unico figlio della 67enne è ristretto in regime di arresti domiciliari a Napoli. Per l'espletamento delle operazioni di rito sono intervenuti i volontari della protezione civile e gli agenti della polizia municipale castellana. Nella giornata odierna verranno celebrati i funerali della sfortunata 67enne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince il concorso ma rinuncia al lavoro in Comune a tempo indeterminato

  • Klaus Davi fa ballare la techno al figlio di Sandokan per pubblicizzare il nuovo libro | VIDEO

  • Nel casertano un salvadanaio da 2,4 milioni di euro depositati alle Poste

  • Vincita da 10mila euro: festa in ricevitoria

  • Muore a 49 anni col virus. La rabbia del sindaco: "Smettiamola di sottovalutare la situazione"

  • Ex carabiniere si lancia con l'auto contro la caserma: fermato

Torna su
CasertaNews è in caricamento