Fermati con le mini-moto nella zona a traffico limitato: sono tutti minorenni

I mezzi sono stati sequestrati. I ragazzi affidati ai genitori che dovranno pagare anche la multa

Quattro minorenni identificati perché a bordo di due mini-moto da cross percorrevano la zona a traffico limitato. E’ successo nel pomeriggio di lunedì quando i vigli urbani di Aversa, guidati dal comandante Stefano Guarino hanno fermato i quattro ragazzini di Gricignano di Aversa.

Hanno tutti tra i 14 ed i 16 anni. Uno di loro è stato riaccompagnato a casa in quanto il genitore, agli arresti domiciliari, era impossibilitato a recarsi al comando.

Ai ragazzi e soprattutto ai genitori è stata contestata la circolazione su pubblica via di un mezzo non omologato, la mancanza di assicurazione, dell'uso del casco obbligatorio e la mancanza di patente. I mezzi sono stati sequestrati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il terno al Lotto per l'addio a Maradona

  • Vinti 14mila euro nel casertano: centrato un terno al Lotto

  • La Campania può diventare 'zona arancione' nelle prossime 48 ore

  • Lotta ai furbetti senza assicurazione e collaudo, ecco 4 telecamere | FOTO

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • La confessione del magistrato: "Volevo arrestare Maradona per un traffico di droga tra Caserta e Napoli"

Torna su
CasertaNews è in caricamento