rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Cronaca Villa di Briano

Minaccia la vicina per il parcheggio: "Ti brucio la macchina se non la sposti"

La donna ha denunciato il 67enne. Polizia procede a ritirare le armi in suo possesso

Minaccia la vicina di casa per un posto auto. Succede a Villa di Briano dove gli agenti del commissariato di Casal di Principe hanno ritirato le armi in possesso di un 67enne e fino ad oggi regolarmente detenute.

La donna ha denunciato la lite per il parcheggio della propria vettura. Il 67enne l'avrebbe minacciata di atti violenti e di dar fuoco alla vettura, qualora non fosse stata rimossa. I poliziotti, in occasione degli accertamenti svolti sulla vicenda, hanno verificato che l'uomo deteneva legalmente un fucile, una pistola e svariate munizioni.

Raggiunto presso la propria abitazione, dove hanno ricostruito genesi e dinamica dell’accaduto, si è proceduto al ritiro cautelativo delle armi e delle munizioni, che saranno conservate presso l’Ufficio di polizia, in attesa delle valutazioni dell’Autorità di pubblica sicurezza del Prefetto sul divieto di detenzione armi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia la vicina per il parcheggio: "Ti brucio la macchina se non la sposti"

CasertaNews è in caricamento