Sabato, 13 Luglio 2024
Cronaca Valle di Maddaloni

Minaccia di lanciarsi dai Ponti della Valle per una delusione d'amore

Un ragazzo è stato salvato dalla polizia prima che commettesse l'insano gesto

Momenti di panico a Valle di Maddaloni, in questa penultima domenica di luglio. Verso le 14 alcuni utenti della strada hanno segnalato la presenza di un  giovane che era salito sull’Acquedotto Carolino, forse con l’intento di lanciarsi nel vuoto. 

Immediatamente è giunta una volante della Polizia del Commissariato di P.S. Maddaloni. I due angeli in divisa, incuranti dell’estremo pericolo, dopo un’estenuante trattativa, sono riusciti a bloccare il ragazzo per poi metterlo in sicurezza, salvandogli la vita. 

È emerso che il ragazzo  aveva deciso di farla finita lanciandosi dal punto più alto della statale per motivi di natura sentimentale in quanto la fidanzata lo aveva lasciato. Il giovane è stato affidato alle cure mediche del personale sanitario giunto in seguito sul posto, che lo ha trasportato all’Ospedale di Aversa per le dovute cure. 

Una domenica che poteva trasformarsi in tragedia è terminata nel migliore dei modi con il salvataggio del giovane grazie all’intervento tempestivo dei poliziotti che hanno messo in pericolo la loro vita per salvarne un’altra.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia di lanciarsi dai Ponti della Valle per una delusione d'amore
CasertaNews è in caricamento