rotate-mobile
Cronaca

Paura in ospedale: ruba un bisturi e minaccia suicidio

E’ stato fermato prima di riuscire a farsi del male

Momenti di paura questa mattina in ospedale a Caserta. Un uomo, dopo aver rubato un bisturi nel reparto Malattie Infettive dell’azienda ospedaliera Sant’Anna e San Sebastiano del Capoluogo, lo ha iniziato ad agitare, urlando, minacciando il suicidio.

Sono intervenuti prima le guardie giurate, poi gli agenti del drappello dell'ospedale di Caserta che sono riusciti a fermarlo prima che si riuscisse a far male.

E’ servita una trattativa molto lunga per farlo desistere dal suo intento. E’ stato portato in Questura per accertamenti ed è stato verificato che si trattava di un 57enne senza fissa dimora con vari precedenti penali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura in ospedale: ruba un bisturi e minaccia suicidio

CasertaNews è in caricamento