Cronaca Gricignano di Aversa

Minaccia ragazza con un coltello dopo una lite, bloccato dai carabinieri

L'uomo è stato denunciato dopo la denuncia della ragazza: sequestrato il coltello

Minaccia aggravata e porto di armi e oggetti atti ad offendere. I carabinieri della tenenza di Gaeta hanno denunciato in stato di libertà per questi reati un uomo di 51 anni residente a Gricignano d'Aversa. Alla base dell'intervento dei militari una violenta lite scatenata per futili motivi tra l'uomo e una ragazza di 20 anni.

Secondo la ricostruzione il 51enne ha brandito contro la giovane un coltello a serramanico lungo 32 centimetri, poi ha gettato l'arma a terra all'arrivo dei carabinieri, allertati dalla sala operativa dopo una richiesta di intervento al 112. L'arma è stata recuperata e sottoposta a sequestro mentre per l'uomo è scattata una denuncia a piede libero.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia ragazza con un coltello dopo una lite, bloccato dai carabinieri

CasertaNews è in caricamento