Minaccia di morte la ex e tenta di strangolarla: processo per un 33enne

La vittima in aula: "Voleva i soldi della maternità e mi strinse le mani alla gola"

L'uomo è accusato di maltrattamenti

"Mi prese per la gola e mi minacciò di morte". E' questa l'agghiacciante rivelazione di una donna vittima di maltrattamenti nel processo a carico del suo ex compagno celebrato presso la sezione distaccata di Caserta del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere.

Alla sbarra è finito Francesco B., 33enne di Marcianise. In aula sono state ascoltate la donna e sua madre che hanno raccontato i due episodi denunciati poi ai carabinieri. "Voleva i soldi della maternità - ha rivelato la donna - Per questo mi minacciava". La goccia che ha fatto traboccare il vaso fu un vero e proprio "agguato" avvenuto nel 2016. L'uomo aspettò che la sua ex rientrasse dalla farmacia per raggiungerla all'esterno del portoncino e minacciandola: "Ti devo uccidere se non mi dai i soldi - ha spiegato - poi mi mise le mani al collo. Se non fosse intervenuta mia madre mi avrebbe ammazzata".

Circostanze confermate dalla madre della ragazza. La coppia dopo l'inizio della convivenza si trasferì a casa della famiglia della ragazza perchè "Lui perse il lavoro, non riuscivano nemmeno a pagare l'affitto di casa. Chiedeva sempre soldi. In una circostanza lo vidi che diede un pugno sul tavolo e afferrò mia figlia per un braccio chiedendole del denaro". Poi l'episodio dell'aggressione sempre legata a motivi economici. 

Il processo è stato rinviato all'inizio di giugno per l'esame dell'imputato che potrà fornire la propria versione dei fatti e le discussioni delle parti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nel casertano un salvadanaio da 2,4 milioni di euro depositati alle Poste

  • Ex carabiniere si lancia con l'auto contro la caserma: fermato

  • Oltre 900 nuovi casi e 3 vittime del Covid. Aumenta percentuale positivi

  • Aumentano i contagi, altre 8 vittime del Covid nel casertano

  • Scoperti i furbetti del cartellino all’Asl, sospesi 13 dipendenti

  • Il casertano piange 24 vittime: un morto all'ora per Covid in una sola giornata

Torna su
CasertaNews è in caricamento