rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Cronaca

Casertana minaccia premier Meloni sui social: "Sei sicura che tornerai a casa?"

In vista della visita del presidente del Consiglio a Caivano prevista per domani (31 agosto)

Minacce social al premier Giorgia Meloni da parte di una donna di Caserta. Diverse minacce sono giunte al presidente del Consiglio in vista della visita della Meloni a Caivano prevista nella giornata di domani, 31 agosto. Il premier sarà nella città del napoletano per far sentire la presenza dello Stato dopo gli abusi compiuti sulle cuginette di 11 e 12 anni.

Allerta sempre più alta a Palazzo Chigi per quel che riguarda l'ordine pubblico, considerando il clima che potrebbe accogliere la Meloni. Il riferimento di molti post sui social all'indirizzo del presidente del Consiglio è alla revoca del Reddito di Cittadinanza nei confronti di decine di migliaia di persone in tutta Italia e soprattutto nel Mezzogiorno. Ovviamente le aree di popolazione maggiormente colpite da questo provvedimento sono quelle ai limiti della povertà e quindi spesso residenti nei rioni popolari.

In particolare sui social una donna di Caserta, che vive a Napoli, ha scritto questo messaggio sui social: "Io ti consiglierei stai a casa, stanno com e pazz, e rimast 160mila famiglia senza rdc, senza spesa, sei sicura che tornerai a casa?”. Post commentato da altri utenti con alcune frasi minacciose come “Speriamo riman mort a Caivano”, “Magari se ne va con qualche ammaccatura, così capisce i guai che ha fatto”, “Si merita il peggio”.

Del resto solo pochi giorni fa ci sono stati tensioni e tafferugli a Napoli durante una manifestazione di protesta contro la misura del Governo che ha privato tantissime famiglie del Reddito di Cittadinanza.

"Ringrazio quanti hanno espresso vicinanza in merito alle minacce ricevute in vista della mia visita a Caivano", ha fatto sapere la premier Meloni in serata. "Le intimidazioni - aggiunge la presidente del Consiglio - non impediranno la nostra presenza al fianco dei tanti cittadini che chiedono sicurezza e la possibilità di un futuro migliore per i propri figli. Nella lotta alla criminalità organizzata questo Governo non farà passi indietro". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casertana minaccia premier Meloni sui social: "Sei sicura che tornerai a casa?"

CasertaNews è in caricamento