Minacciata di morte dal compagno, è stata salvata da altri ragazzi

Si è temuto il peggio in un locale in viale Carlo III. Sul posto è intervenuta la polizia ma l'aggressore è scappato

(foto di repertorio)

Attimi di grande spavento in un locale sito su viale Carlo III, nel territorio di San Nicola la Strada. Una ragazza, originaria di Casalnuovo, è stata minacciata di morte dal suo compagno. I motivi che hanno spinto il ragazzo a compiere il gesto d'ira restano ancora da chiarire. Fatto sta che la vittima è stata salvata da altri ragazzi presenti all'interno del locale, intervenuti a difenderla; mentre il giovane è scappato via. Tempestivo è stato l'intervento sul posto degli agenti della polizia di Stato, che purtroppo non hanno trovato il ragazzo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Francesco Martucci è il miglior pizzaiolo d'Italia: al secondo posto l'altro casertano Franco Pepe

  • De Luca a 'Porta a Porta' lancia l'ultimatum: "Penultima ordinanza prima di chiudere tutto"

  • Tempesta nel casertano: abbattuti cartelloni pubblicitari ed alberi, volano anche pezzi di tetto | FOTO

  • Una casertana sbanca il programma di Gerry Scotti: vinti 55mila euro

  • “Avremo 5mila contagi in 4 settimane”, l'allarme di De Luca

  • Nel casertano si torna a morire e c'è un nuovo picco di contagi per Covid-19

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento