rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Cronaca Marcianise

Foto di bare alla ex su Instagram: 36enne assolto e scarcerato

Non aveva accettato la fine della relazione ed avrebbe iniziato a perseguitare la donna

Avrebbe inviato foto di bare alla sua ex attraverso Instagram. Per questo un 36enne di Marcianise, G.C., era stato arrestato a inizio aprile con l'accusa di stalking. Nella giornata di venerdì è arrivata la svolta. Il giudice Pellegrino del tribunale di Santa Maria Capua Vetere lo ha assolto perché il fatto non sussiste. Disposta anche l'immediata scarcerazione dell'imputato, difeso dall'avvocato Daniele Delle Femmine. 

Dopo il suo arresto, il 36enne aveva chiarito che nel corso della tormentata relazione con la donna, durata poco più di due anni, sarebbe stato provocato dalla stessa che gli avrebbe rivelato la volontà di andarsene con un altro. Ipotesi a cui il 36enne reagiva con violenza, minacciando la donna per gelosia ed arrivando ad aggredirla fuori un bar a Recale quando la spinse facendola cadere a terra. "Sei mia - le avrebbe ripetuto - Non ti deve toccare nessuno anche se mi lasci". In un'altra circostanza avrebbe anche danneggiato la vettura della vittima. 

Condotte che non si sarebbero fermate nemmeno dopo la fine della loro relazione con i litigi che avvenivano anche nella chat di Instagram. In una conversazione online il 36enne le avrebbe inviato la foto di una bara con la scritta: "La mia preferita per te". Condotte andate avanti fino al giorno dell'arresto. Venerdì il verdetto che ribalta l'impianto accusatorio. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Foto di bare alla ex su Instagram: 36enne assolto e scarcerato

CasertaNews è in caricamento