rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
Cronaca Aversa

Minaccia titolare del distributore 'concorrente', assolta

La 66enne accusata di estorsione alla ditta rivale

Avrebbe minacciato un dipendente ed il fratello del titolare di un distributore di benzina 'concorrente' sulla strada provinciale "Aversa-Crispano". Per questo L.M., 66enne, era finita sotto processo. Il giudice del tribunale di Napoli Nord ha assolto l'imputata perché il fatto non sussiste. Un'assoluzione piena nonostante la richiesta del pm a 5 anni di reclusione. Accolte in toto le argomentazioni del difensore della donna, l'avvocato Giovanni Cantelli. Secondo l'accusa, la 66enne avrebbe minacciato il distributore concorrente di morte o di danni qualora non avesse cessato l'attività. Accusa che non ha retto al giudizio. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia titolare del distributore 'concorrente', assolta

CasertaNews è in caricamento