rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Cronaca

Militari casertani salvano turista caduto in mare

Il salvataggio presso l'area d'imbarco “Calata di Massa” nel porto di Napoli

Militari casertani salvano turista caduto in mare. E' successo presso l'area d'imbarco “Calata di Massa” nel porto di Napoli, dove i militari dell’Esercito appartenenti al raggruppamento Campania, impegnati nel servizio di vigilanza, allertati dal personale in attesa d'imbarco hanno prestato soccorso ad un uomo che, sporgendosi dalla banchina, è caduto in mare.

Militari dell’Esercito presso l’area d’imbarco traghetti del porto di Napoli-2

Immediatamente il capo pattuglia e il suo vice, resosi conto delle difficoltà dell’uomo nel rimanere a galla, si sono tuffati in mare per trarre in salvo il malcapitato turista. La prontezza dei militari dell’Esercito ha reso possibile il salvataggio.

Tale intervento si inserisce nel contesto più ampio nel presidio del territorio in concorso alle forze dell’ordine, che i militari impegnati nell’ambito dell’Operazione “Strade Sicure” assicurano quotidianamente nella provincia di Napoli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Militari casertani salvano turista caduto in mare

CasertaNews è in caricamento