rotate-mobile
Lunedì, 6 Febbraio 2023
Cronaca Casapesenna / Vico Pietro Mascagni

Indagata anche la moglie di un altro boss. Il capoclan regala un'auto alla nipote per i 18 anni

I retroscena dell'inchiesta sulla famiglia Zagaria ed i suoi affiliari

Non solo le cognate e la sorella del boss Michele Zagaria. Nell’inchiesta della Dia sul clan dei Casalesi è indagata a piede libero anche Paola Giuliano, 45 anni di Casapesenna, moglie del boss Aldo Nobis, accusata di aver intascato nei quattro anni di detenzione del compagno lo stipendio dal clan di 2500 euro al mese.

Dagli atti dell’ordinanza è emerso, inoltre, che Alla festa del diciottesimo compleanno della nipote, figlia di sua sorella Beatrice, fu lo stesso capoclan Michele ad imporre che le fosse regalata una Fiat 500 nuova di zecca del valore di 18mila euro. Dalla cassa del clan prelevo' 10mila euro in contati per far contenta la ragazza.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Indagata anche la moglie di un altro boss. Il capoclan regala un'auto alla nipote per i 18 anni

CasertaNews è in caricamento