Coronavirus, medico contagiato a Lusciano

Il professionista è asintomatico. Il sindaco Esposito: "Rischiano la vita ogni giorno"

Contagiato un medico

Medico contagiato a Lusciano. Lo conferma il sindaco Nicola Esposito che ha aggiornato la cittadinanza sul nuovo caso di Coronavirus in paese. 

Il professionista, stando a quanto riferisce Esposito, è asintomatico e lavora ad Avellino. E' residente in un altro comune casertano ma, di fatto, vive a Lusciano. "Questo dimostra ancora una volta che bisogna fare un plauso ai medici, infermieri e tutti coloro che lavorano negli ospedali, nelle cliniche, perché rischiano la loro vita per aiutare gli altri", fa sapere il primo cittadino. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ex carabiniere si lancia con l'auto contro la caserma: fermato

  • Oltre 900 nuovi casi e 3 vittime del Covid. Aumenta percentuale positivi

  • Scoperti i furbetti del cartellino all’Asl, sospesi 13 dipendenti

  • Il casertano piange 24 vittime: un morto all'ora per Covid in una sola giornata

  • Morti altri 8 pazienti ricoverati col Covid: 589 nuovi positivi nel casertano

  • Quasi 2mila guariti nel casertano. Cala percentuale dei positivi

Torna su
CasertaNews è in caricamento