Cronaca

Trovato con un borsone pieno di marijuana, 44enne in manette

L'uomo è stato bloccato dalla polizia: trovati 1,4 chili di droga

Trovato in possesso di droga, arrestato dalla polizia di Stato di Caserta un pregiudicato 44enne nella giornata di ieri (4 maggio). L'uomo si è reso responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

L’operazione di polizia è stata realizzata nell’ambito di un servizio della Squadra Mobile di Caserta sezione Narcotici, congiuntamente a personale del Commissariato di Polizia di S. Maria Capua Vetere, predisposto al fine di contrastare il fenomeno del traffico e dello spaccio di sostanze stupefacenti.

I Poliziotti della Narcotici unitamente alla Squadra di Polizia giudiziaria del Commissariato, nell’ ambito del predetto servizio, dopo una breve osservazione, effettuata nei pressi dell’abitazione dell’uomo, decidevano di effettuare una perquisizione domiciliare.

A seguito della perquisizione veniva ritrovato, all’interno di un montacarichi, un borsone contenente una bilancia di precisione e 3 sacchi di plastica, contenenti marijuana, per un peso complessivo di circa 1,4 chili.

Per tali fatti, dopo gli accertamenti di rito, G. R. è stato dichiarato in arresto e, come disposto dal Pubblico ministero di Turno competente, tradotto presso il suo domicilio in attesa del giudizio di convalida.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovato con un borsone pieno di marijuana, 44enne in manette

CasertaNews è in caricamento