Beccato con la marijuana in casa, arrestato

I carabinieri hanno trovato le piantine ad essiccare

Il blitz dei carabinieri

I carabinieri della Stazione di Vairano Patenora, in quel centro, nel corso di un servizio finalizzato contrastare il fenomeno dello spaccio di stupefacenti, hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio, del pregiudicato Ferdinando L., 34enne, del luogo.

I militari dell’Arma, a seguito di perquisizione domiciliare hanno rinvenuto, opportunamente occultati in diversi locali, 253 grammi di marijuana in fase di essiccazione, nonché 300 semi della medesima sostanza e 1 bilancino di precisione. Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro. L'arrestato è stato accompagnato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La ‘Dea Bendata’ bacia il casertano: vincita record al Lotto

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

  • Torna il maltempo: allerta della Protezione civile nel casertano

  • Fiumi di cocaina nel casertano, mano pesante della Dda: chieste 57 condanne

  • Muore dopo incidente a scuola, un testimone ha visto Gerardina pochi minuti prima della caduta

  • Sparatoria con la polizia, il 'finto militare' può essere processato

Torna su
CasertaNews è in caricamento