rotate-mobile
Mercoledì, 5 Ottobre 2022
Cronaca Capua

Commercianti a lutto per il Carnevale: esplode la polemica

Reazione degli esercenti all'ordinanza della polizia municipale sulla vendita di alcolici

Una protesta che ha del clamoroso quella messa in piedi dai commercianti di Capua giovedì, nel giorno che ha inaugurato i festeggiamenti del carnevale cittadino. Gli esercenti hanno diffuso alcuni manifesti funebri in città, in cui accusa l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Centore di “immobilismo”.

Il primo cittadino è infatti considerato il principale responsabile per le ordinanze emesse dal comandante della polizia municipale sul divieto di vendere alcolici, schiume spray e altro, non volendo ascoltare le loro richieste per la manifestazione.

L’ordinanza sarà applicata dall’8 al 13 febbraio, per tutta la durata del carnevale di Capua. Un modo, secondo quanto annunciato da vigili e sindaco, per evitare comportamenti molesti o aggressivi dovuti al consumo smodato di bevande alcoliche.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Commercianti a lutto per il Carnevale: esplode la polemica

CasertaNews è in caricamento