Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Tappezza muri e lampioni di manifesti abusivi, sanzionato rigattiere

E’ incappato in un controllo della polizia locale ed è stato verbalizzato

Stava tappezzando i muri ed i pali della pubblica illuminazione con manifesti abusivi che pubblicizzavano la sua attività di rigattiere, ma è incappato in un controllo della polizia locale di Caserta che gli è costato una multa da 300 euro. E’ quanto accaduto in via Francesco Daniele nel Capoluogo. L’uomo aveva già piazzato alcuni annunci lungo i muri senza alcuna autorizzazioni ed è stato notato da una pattuglia della polizia locale del Capoluogo guidata dal comandante Luigi De Simone che ha provveduto a fermarlo ed a verbalizzarlo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tappezza muri e lampioni di manifesti abusivi, sanzionato rigattiere

CasertaNews è in caricamento