menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I migranti hanno occupato per alcune ore la provinciale Sessa-Mignano

I migranti hanno occupato per alcune ore la provinciale Sessa-Mignano

Provinciale bloccata per la protesta dei migranti

Manifestano per le condizioni di vita nel centro che li ospita

Hanno utilizzato di tutto per bloccare il transito lungo la strada provinciale Sessa-Mignano, compreso frigoriferi e stufe. Hanno inscenato così una protesta i venti immigrati ospiti di una struttura di accoglienza a Galluccio, che questa mattina hanno manifestato occupando l’arteria provinciale.

Al centro delle loro rivendicazioni vi è la richiesta di migliori condizioni di vivibilità all’interno del centro. La protesta è poi rientrata anche grazie all’intervento di mediazione del sindaco Giuseppe Galluccio e delle forze dell’ordine arrivate a controllare l’area per evitare tensioni e incidenti.

Successivamente alcuni rappresentanti degli ospiti della struttura sono stati ricevuti in Comune per sottoscrivere un documento da inviare in Prefettura

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Attrice casertana sbarca in Rai col 'Commissario Ricciardi' | FOTO

Attualità

Incubo ‘zona rossa’ per una trentina di comuni casertani

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Un attore casertano nella prima webserie musicale italiana

  • social

    Un casertano 'sbarca' in Honduras all'Isola dei Famosi | FOTO

  • Attualità

    I Bottari al festival di Sanremo con Enzo Avitabile e Fiorello

  • social

    Le mascherine ‘made in Caserta’ al Festival di Sanremo

Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento