Sabato, 13 Luglio 2024
Cronaca San Cipriano d'Aversa

Denunciato dal figlio per maltrattamenti, il giudice lo scarcera

Accolta la richiesta della difesa, per lui obbligo di presentazione e divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dal ragazzo

Maltrattamenti e lesioni aggravate ai danni del figlio, scarcerato. Il giudice Troisi della Seconda sezione penale del tribunale di Napoli Nord ha accolto la richiesta avanzata dalla difesa, rappresentata dall’avvocato Mirella Baldascino, si sostituire la misura cautelare inflitta al 53enne di San Cipriano d’Aversa.

A denunciare l’uomo fu lo stesso figlio, che accusò il padre di maltrattamenti. I giudice, visto il ridimensionamento del quadro accusatorio nel corso del procedimento penale, vista l’attenuazione delle esigenze cautelari, ha accolta la richiesta dell’avvocato Baldascino scarcerando il 53enne e disponendo sia l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, sia il divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati abitualmente dal figlio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Denunciato dal figlio per maltrattamenti, il giudice lo scarcera
CasertaNews è in caricamento