menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto di repertorio)

(foto di repertorio)

Pretende soldi dai familiari, cacciato di casa dai carabinieri

Un 32enne finisce nei guai: è accusato di maltrattamenti in famiglia e tentata estorsione

Blitz dei carabinieri della stazione di Macerata Campania, agli ordini del maresciallo Baldassarre Nero e del pm Gionata Fiore, che hanno applicato la misura coercitiva del divieto di avvicinamento alla famiglia nei confronti di R. S., 32 anni di Macerata Campania, residente nella frazione Caturano. Il 32enne è accusato di maltrattamento in famiglia e di tentata estorsione dal giudice del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere Rosaria Dello Stritto. Comparirà in tribunale lunedi 12 ottobre per difendersi dalle accuse, assistito dall’avvocato Raffaele Crisileo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Attrice casertana sbarca in Rai col 'Commissario Ricciardi' | FOTO

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento