rotate-mobile
Venerdì, 30 Settembre 2022
Cronaca Aversa

Picchia genitori e sorelle, ragazzo violento fermato dagli agenti

La polizia ha interrotto le violenze in famiglia, il 23enne allontanato su ordine del Tribunale

Dopo una serie di episodi di violenza è stato bloccato dall’intervento degli agenti del commissariato di Aversa. Il personale guidato dal primo dirigente Vincenzo Gallozzi ha infatti fermato l’ennesimo caso di violenza in famiglia che vedeva protagonista Nicola Picone, 23enne del posto. 

Gli agenti sono intervenuti dopo la richiesta di aiuto di madre, padre, e sorelle del ragazzo, che hanno poi sporto denuncia. L’autorità giudiziaria presso il Tribunale di Napoli Nord dopo l’immediata valutazione dei fatti, ha quindi emesso nei confronti di Picone una ordinanza di allontanamento dalla casa familiare, eseguita successivamente dagli agenti del commissariato normanno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchia genitori e sorelle, ragazzo violento fermato dagli agenti

CasertaNews è in caricamento