menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Picchia genitori e sorelle, ragazzo violento fermato dagli agenti

La polizia ha interrotto le violenze in famiglia, il 23enne allontanato su ordine del Tribunale

Dopo una serie di episodi di violenza è stato bloccato dall’intervento degli agenti del commissariato di Aversa. Il personale guidato dal primo dirigente Vincenzo Gallozzi ha infatti fermato l’ennesimo caso di violenza in famiglia che vedeva protagonista Nicola Picone, 23enne del posto. 

Gli agenti sono intervenuti dopo la richiesta di aiuto di madre, padre, e sorelle del ragazzo, che hanno poi sporto denuncia. L’autorità giudiziaria presso il Tribunale di Napoli Nord dopo l’immediata valutazione dei fatti, ha quindi emesso nei confronti di Picone una ordinanza di allontanamento dalla casa familiare, eseguita successivamente dagli agenti del commissariato normanno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Attrice casertana sbarca in Rai col 'Commissario Ricciardi' | FOTO

Attualità

Incubo ‘zona rossa’ per una trentina di comuni casertani

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Un attore casertano nella prima webserie musicale italiana

  • social

    Un casertano 'sbarca' in Honduras all'Isola dei Famosi | FOTO

  • Attualità

    I Bottari al festival di Sanremo con Enzo Avitabile e Fiorello

  • social

    Le mascherine ‘made in Caserta’ al Festival di Sanremo

Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento