Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

Botte alla ex moglie, condanna 'mini' per 47enne

Era accusato anche di stalking

Due anni e sei mesi di reclusione. Questa la sentenza nei confronti di B.A., 47enne di Caserta, accusato di maltrattamenti, stalking e lesioni nei confronti della ex moglie. Questa la sentenza pronunciata dal giudice monocratico Benedetta De Risi del tribunale di Santa Maria Capua Vetere.

Il giudice ha inflitto la condanna solo per un episodio del 2015 mentre per un altro episodio di violenza domestica avvenuto nel 2013 è calato il velo della prescrizione. Il 47enne - difeso dall'avvocato Nello Sgambato - è stato anche condannato al pagamento di un risarcimento nei confronti della donna. 

La vittima, secondo quanto denunciato, sarebbe stata costretta a subire reiterate ingiurie, aggressioni fisiche caratterizzate da percosse al volto ed al capo, minacce di morte e violenze psicologiche poste in essere dal 47enne. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Botte alla ex moglie, condanna 'mini' per 47enne

CasertaNews è in caricamento