Botte alla compagna, fidanzato violento finisce in carcere

Il 38enne è stato arrestato dai carabinieri

I carabinieri della Stazione di Cellole hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dall’ufficio gip del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, nei confronti di un 38enne di origini rumene.

L’uomo è ritenuto responsabile di maltrattamenti in famiglia ai danni della 37enne connazionale, sua convivente. L’arrestato è stato associato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il terno al Lotto per l'addio a Maradona

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • Lotta ai furbetti senza assicurazione e collaudo, ecco 4 telecamere | FOTO

  • Scoperti i furbetti del cartellino all’Asl, sospesi 13 dipendenti

  • Imprenditore casertano ubriaco alla guida uccide 37enne

  • La confessione del magistrato: "Volevo arrestare Maradona per un traffico di droga tra Caserta e Napoli"

Torna su
CasertaNews è in caricamento