Sabato, 23 Ottobre 2021
Cronaca

Colto da infarto: salvato da 3 “angeli” del 118

Il malore nei pressi dell’Agenzia delle Entrate. I soccorritori lo hanno rianimato e portato in ospedale vivo

Il 9 settembre 2021 avrà un sapore diverso per lui. Perché se oggi la sua vita potrà continuare sarà solo per merito di tre angeli che non si sono arresi quando la situazione sembrava disperata.

Il protagonista della storia è un uomo che, questa mattina, poco dopo le ore 9, è stato colto da malore mentre si trovava nei pressi dell’Agenzia delle Entrate, in via Lamberti a Caserta. L’uomo si è accasciato improvvisamente a causa di un arresto cardiocircolatorio.

Subito è partita la telefonata al 118 ed un’ambulanza, in pochi minuti, era già sul posto. I soccorritori hanno iniziato subito le manovre di rianimazione, adoperando diverse scariche di defibrillatore fino a quando l’uomo ha ripreso l’attività cardiaca e respiratoria.

E’ poi sopraggiunta l’unità rianimativa che ha trasportato il paziente al Sant’Anna e San Sebastiano. Vivo. Le sue condizioni sono ancora monitorate dai medici dell’ospedale, che hanno disposto il suo ricovero, ma intanto è vivo. Ed oggi questo è ciò che conta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colto da infarto: salvato da 3 “angeli” del 118

CasertaNews è in caricamento