rotate-mobile
Cronaca Bellona

Accusa un malore, esce fuori strada e muore

La tragedia nel pomeriggio: aveva 67 anni

Accusa un malore mentre è alla guida del suo furgone, ne perde il controllo e muore pochi minuti dopo. E' la tragica sequenza degli ultimi istanti di vita di Antonio D.S., 67 enne di Atina, che in via Giacomo Matteotti a Bellona verso le 16.30 ha avuto un malore (presumibilmente un arresto cardiocircolatorio) mentre era alla guida del suo furgone Fiat Dobló uscendo al di fuori della carreggiata.

E' stato avvistato dagli automobilisti in transito che hanno allertato i soccorsi. Il personale del 118 non ha potuto far altro che constatarne il decesso. Antonio D. S. era un autista del comparto alimentare che si stava recando presso un ingrosso ortofrutticolo di Bellona per un carico.

Al vaglio dei carabinieri della compagnia di Capua la dinamica dei fatali eventi. In attesa dell'autorità giudiziaria che disponga la traslazione della salma presso l'istituto di medicina legale di Caserta perché venga espletato l'esame autoptico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accusa un malore, esce fuori strada e muore

CasertaNews è in caricamento