Stroncato da un malore sotto la doccia, muore finanziere

Famiglia e amici sotto shock, già fissati i funerali

Un malore in casa. È questa la probabile causa della morte di P.R., finanziere 38enne di Recale in servizio a Napoli. L’uomo si sarebbe sentito male mentre era intento a farsi una doccia. I familiari hanno immediatamente allertato i soccorsi, ma i medici giunti nell’abitazione non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso.

Una notizia che sconvolto la comunità, in cui il finanziere era molto conosciuto anche per il suo impegno nel sociale, coordinando tra l’altro l’oratorio di Sant’Antimo. I funerali sono stati fissati lunedì mattina nella chiesa dell’Annunziat. Il finanziere lascia moglie e una figlia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Doppio agguato di camorra, giallo sull'auto del commando

  • Mamma costretta a fare orge per mantenere la figlioletta: "Se smetti ti uccidiamo"

  • Schianto tra auto e camion sulla statale: ferita 27enne | FOTO

  • Omicidio Vannini, le troupe televisive a Caserta alla ricerca di Antonio Ciontoli

  • Assalto fuori la banca, ferita una guardia giurata

  • Ragazza investita dal treno merci mentre è sui binari

Torna su
CasertaNews è in caricamento