rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Cronaca Gricignano di Aversa

Finanziere muore nel sonno a 28 anni

Il giovane era un maresciallo, inutili i soccorsi: avviata un'indagine

E' morto improvvisamente. Nessuno riesci a darsi una spiegazione. E' andato a dormire e non si è più risvegliato. Un dolore immenso quello che ha colpito la famiglia di Vincenzo Buccella, maresciallo della guardia di finanza residente a Gricignano di Aversa. E' morto a 28 anni, nel pieno della sua vita quando aveva tanti sogni ancora da realizzare. E' stato trovato privo di vita e i soccorsi sono stati inutili: i carabinieri hanno avviato un'indagine. 

Tantissimi sono i messaggi di cordoglio che stanno arrivando in queste ore alla famiglia del giovane maresciallo. "Ancora una volta la comunità di Gricignano è costretta a piangere la perdita di uno dei suoi giovani figli - ha affermato Andrea Moretti, ex sindaco e medico di famiglia - Stamattina, verso mezzogiorno, mi sono trovato sul posto ma, purtroppo, non ho potuto far altro che constatare il decesso del giovane. Condivido lo strazio e il dolore dei familiari che conosco da tempo. Accettare una tragedia così dolorosa e improvvisa è impossibile e lascia attoniti e sgomenti. Che il giovane Vincenzo possa riposare in pace, mentre i suoi familiari e congiunti possano trovare tanta forza per andare avanti nel suo ricordo".

“La nostra comunità è stata colpita dall’ennesimo grave lutto” ha affermato il sindaco di Gricignano Vincenzo Santagata. “È venuto a mancare il giovane Maresciallo della Guardia di Finanza Vincenzo Buccella. Non ci sono parole per esprimere il dolore di questa perdita. Ho avuto l’onore di conoscere Vincenzo, un ragazzo determinato, caparbio, preparato, umile e di sani principi morali. Una bella persona che noi tutti ricorderemo. Ai familiari un abbraccio da parte mia e di tutta la comunità”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finanziere muore nel sonno a 28 anni

CasertaNews è in caricamento