menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si sente male in farmacia, trasportato in ospedale

Niente tampone per l'uomo, la diagnosi: tonsillite. Non ha febbre, è ritornato a casa

Si sente male in farmacia, uomo di Parete trasportato in ospedale per sospetto contagio da coronavirus. Ma all'arrivo al nosocomio 'Moscati' di Aversa ecco la buona notizia: tonsillite e un brutto ascesso, l'uomo non ha la febbre e quindi non viene nemmeno fatto il tampone. L'uomo era andato in farmacia a Parete per comprare un antibiotico quando davanti al farmacista ha accusato un malore tanto da costringere il titolare della farmacia a chiedere l'intervento del 118. I medici sono arrivati sul posto e lo hanno trasportato ad Aversa, passando per il percorso 'Covid'. Qui però è stato subito notato che l'uomo non avesse febbre e quindi è stato treasferito nel percorso 'No Covid'. Qui la diagnosi di tonsillite. Nessun test sull'uomo che è quindi potuto tornare a casa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Attrice casertana sbarca in Rai col 'Commissario Ricciardi' | FOTO

Attualità

Incubo ‘zona rossa’ per una trentina di comuni casertani

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Un attore casertano nella prima webserie musicale italiana

  • social

    Un casertano 'sbarca' in Honduras all'Isola dei Famosi | FOTO

  • Attualità

    I Bottari al festival di Sanremo con Enzo Avitabile e Fiorello

  • social

    Le mascherine ‘made in Caserta’ al Festival di Sanremo

Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento