rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Cronaca

Cacciatore colpito da un malore: salvato dal 118

Il 65enne è stato trasportato con l'elisoccorso in ospedale

Un cacciatore 65enne della provincia di Caserta accusa un malore durante una battuta di caccia ma viene salvato dal 118. E' accaduto in provincia di Foggia, come riportato da FoggiaToday. Secondo quanto si è appreso, l'uomo era impegnato in una battuta di caccia nei boschi di Roseto Valfortore, nel foggiano, insieme ad altri cacciatori. Ad un certo punto l'uomo è caduto a terra non dando più segni di vita.

Immediatamente gli altri calciatori hanno lanciato l'allarme. In pochi minuti sono intervenuti i sanitari del 118 di Roseto Valfortore e poi di Castelluccio Valmaggiore che hanno subito compreso che il malcapitato era in arresto cardiaco e così hanno attuato tutte le manovre del caso, riuscendo a rianimarlo dopo un massaggio cardiaco eseguito da un'infermiera. Successivamente, anche a seguito dell'arrivo di altri soccorritori del 118, è stato organizzato un trasporto in elicottero all'ospedale di Foggia per gli accertamenti del caso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cacciatore colpito da un malore: salvato dal 118

CasertaNews è in caricamento