Stroncato da un malore alla sua scrivania, muore impiegato di banca

Un cliente lo ha trovato senza sensi. Inutili i soccorsi

Inutili i soccorsi dell'ambulanza

Stroncato da un malore improvviso seduto alla sua scrivania presso l'istituto di credito 'Conti e Sconti Correnti' in piazza Mazzini a Santa Maria Capua Vetere. Si tratta di Bruno Massi di 63 anni dipendente storico dell'istituto di credito sammaritano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Aveva già pregresse patologie cardiache ed a causa di malore improvviso il suo cuore non ha retto. Ritrovato da un cliente sono stati inutili i soccorsi. La vita di Bruno Massi si è spezzata in pochi istanti tra lo sgomento generale dei colleghi e dei clienti della banca. Sul posto i carabinieri della stazione di Santa Maria Capua Vetere. Un arresto cardiocircolatorio è stata la causa del decesso. Trattandosi di morte naturale la salma di Bruno Massi è stata consegnata alla famiglia per le esequie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SPECIALE REGIONALI Quattro eletti già ufficiali. E' guerra all'ultimo voto in 'Noi Campani' e per il secondo al Pd

  • Scuole, il 24 e 25 settembre sarà sciopero: si teme nuovo rinvio dell'apertura

  • SPECIALE MARCIANISE Abbate e Velardi verso il ballottaggio: sarà di nuovo sfida a 2 per la fascia

  • I contagi aumentano ancora. Caserta supera Aversa: è la città con più positivi

  • Terremoto a 24 ore dalle elezioni. Candidato sindaco indagato per voto di scambio: "Accuse da mitomani"

  • Record di nuovi contagi nel casertano: mai così tanti in un giorno

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento